Maurizio Di Benedetto

Avvocato civilista, iscritto all'Albo dei Procuratori Legali dal 1983 ed all'Albo degli Avvocati dal 1989. Patrocinante in Cassazione e Giurisdizioni Superiori dal 1997. Professore a contratto di Diritto Processuale Civile nell’Università degli Studi di Palermo presso la Scuola Specializzazione per le Professioni Legali “G. Scaduto”, il - Polo Didattico di Enna, - Polo Didattico di Agrigento.

Cultore di Diritto Processuale Civile e Componente della Commissione degli esami di profitto. Ha pubblicato “I procedimenti di separazione e divorzio” Giuffrè, Milano 2000, facente parte della Collana “Il Diritto Privato Oggi”. “Brevi note sull'ammissibilità del reclamo contro i provvedimenti sulla sospensione dell'esecuzione emessi ai sensi dell'art. 624, comma 1, c.p.c.” “Giur. di Merito” 1996, 217. “Brevi note sui rimedi avverso la sentenza che dichiara il fallimento nel corso della procedura di concordato preventivo ex art. 173 l. fall.” Diritto Fallimentare” 1994, I, 40. “Sull'ammissibilità del reclamo ai provvedimenti possessori interdettali” “Giur. di Merito” 1994, 20. “Aggiudicazione ex art. 583 c.p.c. con mandato rilasciato dopo la presentazione dell'istanza di partecipazione alla gara” “Riv. Dir. Proc.” 1992, 996. “Il terzo debitore è litisconsorte necessario nel giudizio di opposizione al decreto ex art. 148 c.c.?” “Dir. Fam. Pers.”1991, 1018. “Spunti in tema di presunzione luciana e comunione legale dei beni” “Dir. Fam. Pers.” 1989, 540. “In tema di comunione legale dei beni, azienda coniugale e fallimento” “Dir. Fam. Pers.” 1989, 791. “Note sull'ammissibilità al concorso della differenza tra interessi convenzionali e legali relativi a crediti privilegiati” “Diritto Fallimentare” 1989, II, 778. “Sul preteso scopo di lucro delle Casse Rurali e sulla conseguente situazione di incompatibilità in cui versano gli insegnanti che abbiano accettato cariche sociali nelle stesse” “Giur. Amm. Sic.” 1987, II, 1., “Sulla legittimazione passiva nel giudizio di opposizione a decreto ingiuntivo” “Giust. Civ.” 1985, I, 1813. “Effetti della riforma di una sentenza di reintegrazione del lavoratore licenziato” “Giur. di Merito” 1981, 1202. “In tema di revocabilità dei provvedimenti d'urgenza” 1“Giust. Civ.” 982, I, 1094. “Il passaggio in giudicato del provvedimento di omologazione della separazione consensuale quale pretesa condizione di proponibilità della successiva domanda congiunta di divorzio” “Dir. Fam. Pers.” 2000, I, 104.

Ha collaborato alla redazione del “Codice ipertestuale di Locazione e Condominio” curando il commento degli artt. 665, 666, 667, 668 e 669 del Codice di Procedura Civile nonché degli artt. 55, 56 e 57 della Legge 27 luglio 1978, n. 392. UTET 2012.

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.